Modificare il corpo con Photoshop, in tutto il mondo
Pubblicato il 4 Settembre 2015 nella categoria Bellezza

L’idea di bellezza al giorno d’oggi è diversa per ogni paese del mondo? Sembrerebbe di si, a giudicare i risultati dell’inchiesta che l’azienda britannica produttrice di cosmetici Superdrug ha commissionato all’agenzia di marketing Fractl, chiedendo a 35 grafici provenienti da 18 paesi diversi di ritoccare la foto del corpo di una donna, considerando gli schemi di bellezza culturalmente diffusi nel proprio paese.

Ai grafici sono state date queste istruzioni: “Usate Photoshop sul corpo. Ritoccate questa donna per renderla più attraente per i cittadini del vostro Paese.È possibile modificare i vestiti, mantenendo visibili le forme del corpo, senza però nudità.”

Mentre alcune figure femminili sono rimaste in gran parte simili, con l’eccezione di un leggero dimagrimento, altre assomigliano una nuova donna; ci sono cambiamenti drastici nel colore dei capelli, negli abiti, nel rapporto vita-fianchi. Molti dei designer provenienti da paesi dell’America del Sud ha prodotto corpi a forma di clessidra, mentre nei paesi europei e asiatici hanno prodotto figure estremamente sottili, molto probabilmente sotto peso.

Tutti i grafici selezionati era di sesso femminile, come espressamente richiesto da Superdrug, e questo ha permesso di analizzare l’aspetto della percezione del corpo dal punto di vista delle dirette interessate e di esplicitare le pressioni della società per quanto riguarda il corpo. Ecco il video che racconta le trasformazioni dei corpi in tutto il mondo. Vi riconoscete nel modello italiano?

Tag:, ,

Commenti inseriti

Aggiungi un commento